lunedì 15 marzo 2010

Domande della vita

Sono in quell'ufficio, dove per puro kulo stamani mi hanno mandato (la pasticceria è chiusa essendo lunedì, ma tanto io sono a dieta) dove noto ancora attaccati i cartelloni anti influenza A (quelli su come lavarsi le mani) e mi chiedo: com'è che siamo ancora tutti vivi?
Dove sono i milioni di morti che che avevano promesso prospettato?
Ma soprattutto, che ne facciamo dei milioni di vaccini non testati che nessuna assicurazione si era azzardata a coprire e che abbiamo coperto noi coi nostri soldi - prodotti da quell'azienda , che è pure di queste parti - e che pure loro sono stati pagati con le nostre tasse?
Non sarà forse che l'emergenza è stata un tantino accentuata forse per coprire altre emergenze ben più gravi?
A pensar male si fa peccato....

Nessun commento:

Posta un commento

Si pregano i Signori Commentatori di firmarsi sempre, di inserire il link al proprio sito (se c'è) e di evitare offese inutili (e anche quelle utili). Grazie.

(Please sign your comments, thanks)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails