giovedì 17 giugno 2010

I is for Innocent (I come Innocente) - Sue Grafton

More about I Is for Innocent

La serie si fa via via più interessante; i primi libri erano meno coinvolgenti, ora lo stanno diventanto sempre di più. Quello che mi piace in questi romanzi vintage ambientati negli anni '80, è che Kinsey scrive tutto a mano o con la macchina da scrivere nelle index cards - bianche per i personaggi, gialle per i fatti, rosse per i morti. E' una delle poche cose che mi mancanoin quest'epoca digitale - I heart stationery.

Nessun commento:

Posta un commento

Si pregano i Signori Commentatori di firmarsi sempre, di inserire il link al proprio sito (se c'è) e di evitare offese inutili (e anche quelle utili). Grazie.

(Please sign your comments, thanks)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails