sabato 27 agosto 2011

One Day (Un giorno) - David Nicholls

More about One Day

Sinceramente era un quattro palle fino a quel momento lì.
Con ordine:  Emma e Dexter sono due ragazzi inglesi che si conoscono nel giorno della laurea; tutti e due credono che sarà solo one night stand, invece diventeranno amici e si incontreranno, litigheranno, incroceranno di nuovo per poi lasciarsi ancora, per tutta la loro vita; avranno vite molto diverse, interessanti a volte, pessime altre.
La storia scorre veloce e carina, leggera ma con spunti di riflessione; spesso ho odiato Dexter per la sua cecità, spesso ho odiato Emma per la sua rassegnazione. Sono personaggi molto umani, che cadono e si rialzano, come succede nella vita vera.
Fino a quel momento. Non dico quello che succede, ma l'impressione è che l'autore non sapesse come chiudere il romanzo, che lo volesse fare con il botto e piazza lì il coupe de teatre.
Francamente inutile e per me ha rovinato tutto quello scritto prima.
Fin lì era un quattro palle, dopo, un misero due: ho cercato di essere giusta e ho fatto una media, ma la fine ha davvero rovinato tutto.
Peccato, un'occasione persa.

Il 19 agosto è uscito il film: lei è quella de Il Diavolo veste Prada, lui è Jude di Across the Universe.
Per una volta credo che il film sarà meglio del libro.





2 commenti:

  1. Io ho visto il film...bellissimo, ma ci sono rimasta troppo male per il finale. :(
    Voglio dire, tanto casino e tanti problemi per poi...
    Beh, è tristissimo. ç_ç

    Claudia

    RispondiElimina
  2. appena finito di leggere il libro. Condivido ogni parola!!!

    RispondiElimina

Si pregano i Signori Commentatori di firmarsi sempre, di inserire il link al proprio sito (se c'è) e di evitare offese inutili (e anche quelle utili). Grazie.

(Please sign your comments, thanks)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails