sabato 19 maggio 2012

Se ti abbraccio non avere paura - Fulvio Ervas

More about Se ti abbraccio non aver paura


Andrea è un bambino normale, vivace, allegro, chiaccherone. Prima dei tre anni però qualcosa accade, è sempre meno presente, non presta attenzione, non guarda negli occhi. I genitori preoccupati lo portano da uno specialista ed il verdetto è di condanna a vita: autismo. Dopo anni di terapie e cure, dopo infiniti viaggi della speranza in tutte le parti del mondo, il babbo di Andrea, un Ligabue di Castelfranco, lo prende e lo porta con sè in un viaggio negli States, quello che tutti vorremmo fare. Un viaggio on the road senza meta, in moto, macchina, aereo, fermandosi dove và e senza tante costrizioni.
Questo è il racconto di quel viaggio, a volte toccante ma mai triste, a volte rabbioso ma mai disperato.

martedì 15 maggio 2012

Momenti

Stasera, mentre camminavo alla sinistra di Mio Prince, accompagnandolo nel suo box, il cavallo mi ha posato la testa sulla spalla - enorme, pesantissima e sudata - e ha sospirato.
Ha lasciato la testa lì per tatta la strada come per dire "è stata dura, ma anche oggi l'abbiamo portato a casa. Mi appoggio a te, sono stanco".


I <3 Cappuccino (all rights reserved)



domenica 13 maggio 2012

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails