martedì 26 novembre 2013

33 ways nr. 8: Sing in the shower

Perchè, c'è chi non lo fa?!?
Stasera, sono andata su un classico - very british rock.


venerdì 22 novembre 2013

33 ways nr. 7: Take breaks

Per me fare una pausa vuol dire staccare il cervello.
E per staccare il cervello ho bisogno di avere o un libro in mano o un cavallo sotto il sedere.
O essere a Londra.

Take breaks!
all rights reserved

Oggi ho optato per la prima scelta.

33 ways to stay creative: nr. 6) Quit beating yourself up

Sarebbe davvero una buona cosa; e visto che oggi sono a casa perchè, ahimè, devo passare un po' di tempo con lo specialista più odiato in assoluti (il dentista), credo che inizierò da oggi a
d esercitare il numero 6.

domenica 17 novembre 2013

33 ways to stay creative: 5) Be Otherworldly

Sicuramente non è questo che intendevano gli autori di 33ways, ma in questo momento è come mi sento. Dell'altromondo.


My nightstand, this morning.
all rights reserved

domenica 10 novembre 2013

Harry Potter and the Order of the Phoenix (plus 33ways)

(33 ways to Stay creative: 3) Try free writing - Capisco che un commento ad un libro non sia esattamente quello che si intende per free writing, ma visto che quando scrivo in maniera libera, generalmente scrivo di cose intime e personali che non mi va di condividere e visto che la creatività per definizione dve essere libera, questo post è anche il punto numero 3 della lista.)



Più riguardo a Harry Potter and the Order of the Phoenix

Un libro bellissimo, come tutti quelli della serie; era da un po' che non affrontavo la versione letteraria di HP, in più era la prima volta che leggevo in inglese il quinto anno.
Ci sono molte cose in più della versione cinematografica ed una ricchezza di sfumature molto bella che non si trova nella versione tradotta.
Quello che mi piace molto nei libri della Rowling, oltre al fatto che sono scritti benissimo, mai affrettati, sempre avvincenti e pieni di fantasia, è che riesce sempre a dare dei finali degni.
Quando scrivi cinquecento pagine, il finale deve essere adeguato.
Se finisce la storia, o l'episodio, il lettore vuole continuare a stare con il protagonista, non lo vuole abbandonare, sia nel caso di un finale felice che nel caso di un finale triste. Quando l'autore taglia corto e riduce tutte le sofferenze di una storia lunga ad una mezza pagina, il lettore si sente defraudato di qualcosa, si sente tradito.
Ecco, la Rowling, con questa serie, non ha mai tradito il lettore.
5 palle.

sabato 9 novembre 2013

33 ways: number two

2) Carry a notebook everywhere.

Come direbbe il Professor Snape: Always.

Quaderni, penne, agende e blocchi per appunti; post-it e matite, sono la mia passione. Da quando l'università è finita purtroppo non posso più sfogarmi tanto, ma quando posso, compro.
Quello in primo piano è l'attuale blocco appunti, sempre con me in borsa, acquistato a Londra, da Waterstone's nel 2009; quello in secondo piano è quello che tra un po' prenderà il suo posto, comprato nel 2012, in una libreria di Amsterdam.



Notebooks
all rights reserved

venerdì 8 novembre 2013

New project: 33 ways

Ultimamente mi sono un po' addormentata, sotto tanti punti di vista.
Su alcuni si può far poco, su altri invece si può intervenire, tipo: rimettere in moto il cervello.
Su twitter ho trovato una cosa stuzzicante, una lista di 33 cose da fare per restare creativi.
Vediamo se riesco a trasformarla in qualcosa di carino e nello stesso tempo ad usare un po' la materia grigia e risvegliare la fantasia.
 Chiunque abbia voglia di fare altrettanto, deve solo leggere la frase che viene dopo il numerino e farci qualcosa, qualunque cosa passi per la testa. Sarebbe anche utile pubblicare su un blog o intagram o tumblr o dove volete con il tag #33ways (sarebbe carino se me lo faceste sapere, così posso seguire anche io!).

Il primo è: 1) Make lists.
Fare liste è la mia specialità. Lo adoro. Lista della spesa, delle cose da portare in valigia, dei libri da leggere, dei libri letti, delle cose da comprare, dei posti da vedere e di quelli già visti, delle scadenze da pagare e dei compleanni.
Potrei continuare all'infinito, ma mi fermo qui.


LinkWithin

Related Posts with Thumbnails