domenica 2 ottobre 2016

Scrivere è un mestiere pericoloso - Alice Basso

Grazie a un'amica ho conosciuto Alice Basso, una scrittrice italiana con una penna straordinaria.
La protagonista dei suoi libri è Vani Sarca, una ghostwriter di Torino intelligentissima, coltissima e super sarcastica, sempre alle prese con lo stipendio troppo piccolo e i sogni troppo grandi.
Si trova coinvolta, suo malgrado, in casi di cronaca che richiedono tutto il suo intuito e il suo coraggio e lei ci si butta dentro con un enorme senso dell'umorismo.
Se vi piaccioni i gialli "nostrani", tutti mistero e risate, adorerete i libri di Alice Basso.
Sono scorrevoli e i racconti mai prevedibili.
La trama è ben costruita e la sorpresa finale non manca mai.
Dopo il primo "scrivere è un mestiere pericolos", mi sono fumata anche il secondo "L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome".
Li consiglio entrambi caldamente, vi assicuro che desidererete che Alice Basso ne avesse scritti altri 20.
Quattro palle per entrambi (quindi otto palle).

Nessun commento:

Posta un commento

Si pregano i Signori Commentatori di firmarsi sempre, di inserire il link al proprio sito (se c'è) e di evitare offese inutili (e anche quelle utili). Grazie.

(Please sign your comments, thanks)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails